• SONO APERTE LE REGISTRAZIONI al terzo Forum nazionale di project management, l’evento organizzato dai tre chapter italiani del Project Management Institute che si terrà a Milano venerdì 18 ottobre 2019 sul tema “RE-Think! #project #sustainAbility #future”. Focus sulla sostenibilità, dunque, per una giornata che si annuncia di spessore per contenuti e ospiti.

    Vai al sito

  • E’ stato pubblicato il programma della giornata. L’evento sarà principalmente in italiano e darà diritto all’acquisizione di 7 PDU.

    Vai al sito

  • È aperta la campagna di sponsorizzazione a favore del Forum: aziende e soggetti interessati a sostenere la manifestazione sono invitati a scrivere a sponsor@pmi-nic.org.

    Vai al sito

  • Non basta: per raccontare per immagini cos’è la sostenibilità è aperta la Call4Photos, una raccolta di immagini che sarà resa visibile sul sito.

    Vai al sito

  • Come avvenne nel 2017 a Firenze per la prima edizione e nel 2018 a Napoli per la seconda edizione, il terzo Forum nazionale sarà occasione di incontro di centinaia di project manager da tutta Italia tra confronto professionale, cultura, networking e passione.

    Vai al sito

  • Kubunina
  • Candida*mente podcast
  • Enterprise Outreach Program
  • Progetti in Erba
  • EuroPM
  • Italy Chapters
  • Home
  • News
  • Patrocinio NIC all’evento Foit a Torino

Patrocinio NIC all’evento Foit a Torino

Il PMI-NIC patrocina l’evento in calendario martedì 23 ottobre alle 18, al Centro Copernico Garibaldi di via Valdocco a Torino, con ospiti Paolo Sganzella e Fabrizio Paolin. L’incontro rientra nel ciclo delle serate di project management, lanciato dalla Fondazione dell’Ordine degli ingegneri della provincia di Torino in collaborazione con la Commissione ingegneri per l’innovazione dell’Ordine degli ingegneri di Torino.

L’evento – le iscrizioni sono aperte al link https://tinyurl.com/TWIeKATA – verterà su TWI e Kata per analizzare quando il fattore umano può fare la differenza. L’accoppiata di TWI e Kata rappresenta un abbinamento di fondamentale importanza per affrontare i progetti di cambiamento radicale delle organizzazioni e delle realtà produttive che vede il culmine nella digitalizzazione di tutti i settori. Quello attuale è un momento in cui, più che in altri periodi, il ruolo del project manager richiede di consolidare le competenze, apprendere e adottare tecniche di miglioramento continuo e di veloce risposta al cambiamento. Anche con l’applicazione di questi strumenti, il project manager può assistere, governare e guidare il cambiamento, sfruttando al meglio i nuovi strumenti digitali, colmando il gap di competenza, accelerando l’adozione delle nuove tecnologie all’interno del proprio team.

Il nostro webinar più recente

Il nostro podcast più recente