• SONO APERTE LE REGISTRAZIONI al terzo Forum nazionale di project management, l’evento organizzato dai tre chapter italiani del Project Management Institute che si terrà a Milano venerdì 18 ottobre 2019 sul tema “RE-Think! #project #sustainAbility #future”. Focus sulla sostenibilità, dunque, per una giornata che si annuncia di spessore per contenuti e ospiti.

    Vai al sito

  • E’ stato pubblicato il programma della giornata. L’evento sarà principalmente in italiano e darà diritto all’acquisizione di 7 PDU.

    Vai al sito

  • Siamo felici di condividere con voi una bellissima novità: il Forum Nazionale di Project Management è stato selezionato nel tour del PMI per le celebrazioni del cinquantesimo! Le celebrazioni inizieranno alla conclusione dei lavori, senza necessità di modificare il programma ma allungando l’orario di fine del Forum (maggiori dettagli saranno disponibili a fine agosto).

    Vai al sito

  • È aperta la campagna di sponsorizzazione a favore del Forum: aziende e soggetti interessati a sostenere la manifestazione sono invitati a scrivere a sponsor@pmi-nic.org.

    Vai al sito

  • Non basta: per raccontare per immagini cos’è la sostenibilità è aperta la Call4Photos, una raccolta di immagini che sarà resa visibile sul sito.

    Vai al sito

  • Come avvenne nel 2017 a Firenze per la prima edizione e nel 2018 a Napoli per la seconda edizione, il terzo Forum nazionale sarà occasione di incontro di centinaia di project manager da tutta Italia tra confronto professionale, cultura, networking e passione.

    Vai al sito

  • EuroPM
  • Progetti in Erba
  • Candida*mente podcast
  • Italy Chapters
  • Enterprise Outreach Program
  • Kubunina

Summer School Project Management

Forma organizzativa e strumenti operativi per portare al successo innovazione e cambiamento nell’impresa.

L’Università degli Studi di Urbino con il Patrocinio di PMI Italy Chapters organizza la 4^ edizione della Summer School. L’obiettivo è fornire al partecipante, attraverso lo studio, unito alla discussione e sperimentazione pratica, le competenze fondamentali, la terminologia ed i processi del project management efficace, per consentirgli di contribuire a progetti in maniera qualificata ed, eventualmente, di iniziare il proprio percorso verso la professione di Project Manager.

La Summer School è basata sugli standard professionali di Project Management proposti dal PMI – Project Management Institute, riconosciuti a livello internazionale ed espressi nel PMBOK® Guide (Project Management Body of Knowledge), di cui la Summer School illustra compiutamente i contenuti.

I contenuti formativi della Summer School consentono, al partecipante che lo desideri, di soddisfare uno dei requisiti di eleggibilità per l’accesso alla prova di certificazione CAPM® (Certified Associate in Project Management), ovvero PMP® (Project Management Professional) del PMI, riconosciute internazionalmente e sempre più conosciute e richieste dalle imprese italiane. La prima forma di certificazione si rivolge a chi ha, del project management, competenza a livello teorico, la seconda a chi possiede già esperienze professionali dimostrabili nel lavoro a progetto.

Durante il seminario saranno fornite esaustive istruzioni sulle modalità di accesso alla certificazione.

Per maggiori informazioni clicca qui

Scuola-lavoro, premiati i ragazzi. “Non dobbiamo essere tutti influencer”

Quest’anno il Branch Trantino Alto Adige ha applicato il kit di Progetti in Erba in due scuole superiori della Provincia di Trento.
Tutto è partito da una richiesta di Confindustria Trento per accompagnare alcune scuole del territorio nel concorso “Tu sei”. Questo concorso è promosso da Confindustria e dalla Provincia Autonoma di Trento con l’obiettivo di realizzare un progetto, ideato, gestito e realizzato da ragazzi delle scuole superiori insieme ad un’azienda locale.
Quest’anno in via sperimentale sono state seguito due scuole, 6 classi in tutto.
Una delle scuole, oggi è stata premiata per il lavoro svolto: “categorie biennali istituti di istruzione secondaria di secondo grado”.
Un particolare ringraziamento alle due persone che hanno seguito i ragazzi e gli insegnanti in questo percorso, e hanno trasmesso una gran passione per il Project Management: Carolina e Lorenzo.
 
Di seguito riportiamo il servizio TgR: LINK 

Il PMI-SIC supporta l’Università degli Studi di Salerno in una ricerca sulla composizione dei team di sviluppo software: PARTECIPA ALLA SURVEY!

In virtù della collaborazione con l’Università degli Studi di Salerno, il Southern Italy Chapter supporta una ricerca condotta da un gruppo di ricercatori di diverse università (Eindhoven University of Technology, University of Zurich e Università degli Studi di Salerno) che opera nel campo dell’Ingegneria del Software.

La ricerca riguarda l’ambito della composizione dei team di sviluppo software e ha l’obiettivo di analizzare quei problemi di coordinamento e comunicazione che portano a situazioni organizzative potenzialmente critiche. Si pensi, ad esempio, alle revisioni organizzative che riguardano il contesto dell’Ingegneria del Software attraverso l’adozione di metodologie DevOps o Agile.

Invitiamo i Project Manager che si occupano di sviluppo software, indipendentemente dal possesso di specifiche certificazioni, a partecipare a un questionario che richiede circa 10 minuti e non chiede di indicare dati sensibili (le risposte possono essere fornite in forma anonima).

Il questionario è raggiungibile al seguente link: questionario ricerca team sviluppo software(link is external)

I risultati della ricerca saranno alla base della produzione di un articolo di tipo scientifico e saranno resi disponibili alla comunità del PMI-SIC.

Perchè bisogna approvare un nuovo Statuto?

Durante l’Assemblea Straordinaria dei Soci fissata il 28 giugno 2019 presso Unione Confcommercio – C.so Venezia 47-49 a Milano (MI) dalle 09:00 alle 13:45, a cui vi invitiamo molto caldamente a partecipare iscrivendovi qui, porteremo in approvazione ai Soci una revisione dello statuto NIC necessaria per adeguarci alla riforma del terzo settore che entrerà in vigore nel prossimo mese di agosto.

Un Chapter del PMI “deve essere registrato come una organizzazione senza scopo di lucro sulla base delle normative dello stato o nazione nel quale opera principalmente” (fonte Policy Manual for PMI Chapters, ultimo aggiornamento 1° marzo 2018).

Entro il 3 Agosto 2019 è pertanto necessario che il nostro Chapter si adegui a quanto previsto dal nuovo Codice del Terzo Settore.

Gli Enti del Terzo Settore saranno obbligati, per definirsi tali, all’iscrizione al Registro Unico Nazionale del Terzo Settore (RUNTS).

La registrazione al RUNTS richiede che lo Statuto sia formulato nel rispetto di alcune regole linguistiche e strutturali che, nel caso del nostro CHapter, hanno richiesto diverse tipologie di modifiche.

Trovate l’intera proposta di nuovo Statuto e le note accompagnatorie che spiegano le modifiche apportate allo Statuto vigente nella nostra pagina relativa ai documenti associativi.

E’ indispensabile, affinchè il nuovo Statuto venga approvato, raggiungere il quorum! Il tuo voto è importante! NON MANCARE!

Progetti In Erba – Veneto 2019 – ringraziamento a FIS

Sabato 11/05 al Teatro Comunale di Vicenza si è svolta la 4a seconda edizione di “Progetti in Erba”- Veneto, premio che ha come finalità sperimentare tecniche e principi di base del Project Management nelle scuole primarie. Quest’anno hanno partecipato oltre 500 bambini di 25 classi provenienti da Schio, Dueville, Montecchio Maggiore e Verona.

L’evento, organizzato dal Branch Veneto del NIC, è stato possibile grazie alla sponsorizzazione dall’azienda FIS , Fabbrica Italiana Sintetici di Montecchio Maggiore, ed ha ricevuto il patrocinio del Comune di Schio, dalla Provincia di Vicenza e dalla Regione del Veneto.

“I ragazzi che studiano oggi faranno un lavoro che non è stato ancora inventato: per questo crediamo nell’importanza del metodo e noi del PMI crediamo che questo progetto sia fondamentale per lo sviluppo delle 4 C: pensiero Creativo – pensiero Critico – Collaborazione – Comunicazione come competenze per i ragazzi del 21° secolo.”

Progetti in Erba partecipa all’iniziativa per il 50mo della fondazione del PMI concorrendo al raggiungimento dell’obiettivo di sviluppo sostenibile n.4 indicato dalle Nazioni Unite che evidenzia in particolare il legame tra istruzione di base e la formazione professionale e sottolinea l’equità e la qualità dell’istruzione in un approccio di apprendimento per tutta la vita, due aspetti che Progetti in Erba fa suoi e promuove con questo importante iniziativa.

Il nostro webinar più recente

Il nostro podcast più recente