RUP e project management in sanità: convegno a Bologna

Il PMI-NIC patrocina l’evento “Rup e project management in sanità. Ruoli e strumenti”,  organizzato dall’Ordine degli ingegneri di Modena, giovedì 19 aprile 2018, nell’ambito di Exposanità, ventunesima mostra internazionale al servizio della sanità e dell’assistenza. L’incontro si  terrà dalle 9.30 alle 13.30 nella sala Vivaldi (padiglione 20, corsia E) del quartiere fieristico di Bologna.

L’appuntamento è organizzato da SIAIS, Società italiana dell’architettura e dell’ingegneria per la sanità, con il patrocinio del PMI-NIC, della Commissione ingegneria ospedaliera biomedica e sanità e della Commissione ingegneri dipendenti dell’Ordine degli ingegneri della provincia di Modena.

L’incontro offrirà diversi spunti di riflessione sulla diffusione della cultura del project management nel mondo sanitario, sia dalla prospettiva della pubblica amministrazione sia da quella dell’industria.  La gestione di progetti è considerata sempre più una competenza fondamentale e necessaria nella professione dei RUP e dei collaboratori nelle organizzazioni ospedaliere e sanitarie pubbliche.

Tra i relatori, Christian Schatzer e Antonio Porcelli (CEO e project manager SAIM Südtirol Alto Adige Informatica Medica S.r.l.– GmbH), Giulio Guaitoli (Head of ICHD PMO Medolla @Baxter International Inc.), Loretta De Col (responsabile SSD progettazione e realizzazione nuovo ospedale di Pordenone) e Antonio Ortenzi (coautore del libro “Project management in edilizia e nelle costruzioni civili – Manuale per project manager e RUP”).

La registrazione all’evento aprirà alle 8.45. Per iscriversi è necessario compilare la scheda di iscrizione sul sito dell’Ordine degli ingegneri. La partecipazione all’evento è gratuita e aperta a tutti; i posti sono limitati, si raccomanda l’iscrizione entro il 17 aprile. Per i non iscritti agli Ordini degli ingegneri è necessaria comunque la compilazione della scheda di iscrizione previa registrazione sul sito www.iscrizioneformazione.it, con la selezione della categoria alla quale si appartiene. Nel caso non si appartenga ad alcuna categoria presente, si invita a selezionare “altro professionista”. Si raccomanda di seguire attentamente le istruzioni (informazioni alla segreteria dell’associazione: tel. 059 2056370, associazione@ing.mo.it).

A Lecce il secondo evento di EuroPM 2018

Secondo evento EuroPM per il 2018: dopo la soddisfacente prima giornata a Chieti, venerdì 13 aprile sarà la città di Lecce a ospitare dalle 14.30, nel Campus Ecotekne – Università del Salento (edificio “Aldo Romano”, aula “Fermi”), l’evento “Project Management e progettazione europea: condividere esperienze, ricercare il cambiamento”.

Il nuovo appuntamento fa parte della serie itinerante di EuroPM, è organizzato dai tre PMI Italy Chapters insieme a Enea e Unioncamere Puglia, partner della rete Enterprise Europe Network (EEN), e gode del patrocinio dell’Ordine degli ingegneri di Lecce.

L’incontro è destinato a professionisti, ricercatori e aziende, con l’obiettivo di sensibilizzare sull’importanza di ruoli organizzativi e competenze, strumenti e pratiche consolidate nel project management per realizzare progetti di successo in ambito europeo. Si parlerà di processi, strumenti e competenze per la partecipazione ai progetti europei, esperienze nella gestione di tali progetti e percorsi di crescita e cambiamento nella progettazione europea.

Il programma dell’evento è disponibile qui; le iscrizioni sono aperte a questo link: per iscriversi sarà richiesto di accedere al portale PMI-SIC con le proprie credenziali oppure di registrarsi e di iscriversi contestualmente. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti.

Il PMI-NIC vince il Retention Award 2017 nella Region 8

Il Northern Italy Chapter è risultato il vincitore del Retention Award 2017. La lusinghiera percentuale dell’81,19% nelle riconferme della membership del NIC ci proietta al vertice della classifica formata da una cinquantina di Chapter di 40 Paesi che compongono la Region 8 del PMI.

Nella classifica, segue in seconda posizione il PMI Zagreb Croatia Chapter con un tasso di retention pari a 79,28%, e in terza si colloca il PMI Sweden Chapter (che, nel novembre scorso, aveva ospitato a Malmö il Region 8 Meeting) con il 76,57%.

In quarta posizione si attesta il PMI-SIC, il Southern Italy Chapter, oggi presieduto da Paola Mosca, con una percentuale di retention pari al 75,89%. La quinta posizione viene occupata dal PMI Bosnia and Herzegovina Chapter che arriva a quota 75%.

A tutti i soci del PMI-NIC, il ringraziamento più profondo perché oggi possiamo condividere insieme la soddisfazione di essere un Chapter che cresce costantemente e con la più alta riconferma della scelta associativa da parte di ogni socio. È un motivo di orgoglio che ci sprona a fare di più e meglio, ogni giorno, al servizio dei soci.

Webinar gratuiti per i soci NIC con GUFPI-ISMA

Grazie alla collaborazione fra i tre Chapter italiani del PMI e GUFPI-ISMA (Gruppo Utenti Function Point Italia – Italian Software Metric Association), anche per tutti i soci PMI-NIC è gratuita la fruizione della serie di webinar al via da mercoledì 28 marzo 2018. La convenzione sottoscritta fra le due associazioni punta a offrire opportunità congiunte di approfondimento e crescita professionali su temi di interesse comune.

Il primo webinar verterà su “FUR e NFR nei contratti: come limitare le ambiguità?” e si terrà dalle 13 alle 14 con la presenza di Gianfranco Lanza. Questo il link per saperne di più. 

In Austria l’edizione 2018 dell’interchapter Light Up 360

Save the date: venerdì 11 maggio 2018 in Austria, in una sede che sarà a breve definita in Carinzia, la bella regione che confina con Friuli Venezia Giulia e Veneto, si terrà la quarta edizione di Light Up 360, l’evento interchapter cui aderiscono PMI-NIC, PMI Austria, PMI Slovenia e PMI Croazia.

La prima edizione si tenne nel 2014 a Trieste; l’evento fu ospitato nel 2015 a Ljubljana in Slovenia (nella foto) e nel 2016 a Poreč in Croazia. Mantenendo la sua natura itinerante, Light Up 360 approda quest’anno in Austria.

Light Up 360 è un format, ideato dal socio NIC Paolo Birsa durante l’incarico di Deputy Director del Branch Friuli Venezia Giulia. È stato pensato per favorire la conoscenza e il networking tra soci di diversi Chapter: il programma prevede presentazioni di 6 minuti, con oppure senza slide di supporto, da proporre in lingua inglese su un tema a scelta dello speaker. Gli interventi saranno valutati dal pubblico presente in merito a stile, contenuto e modalità di presentazione. Saranno premiate le prime tre presentazioni meglio classificate.

Le iscrizioni saranno gestite dal PMI Austria, i dettagli seguiranno a breve. Il lancio dell’evento è sul sito del Chapter austriaco a questo link

Il nostro webinar più recente

Il nostro podcast più recente

You are now leaving PMI Northern Italy Chapter

PMI Northern Italy Chapter provides links to web sites of other organizations in order to provide visitors with certain information. A link does not constitute an endorsement of content, viewpoint, policies, products or services of that web site. Once you link to another web site not maintained by PMI Northern Italy Chapter, you are subject to the terms and conditions of that web site, including but not limited to its privacy policy.

You will be redirected to
in 3 seconds...

Click the link above to continue or CANCEL