29 Ottobre – Patrocinio: il Project Management quale fattore fondamentale per il successo delle imprese.

L’Università di Trento e l’associazione studentesca Utfen, con il PATROCINIO del Project Management Institute Northern Italy Chapter, Branch Trentino Alto Adige,  propone un seminario dal titolo: il project

management quale fattore fondamentale per il successo delle imprese.

 

L’evento si svolgerà Martedì 29 Ottobre 2019 dalle ore 18.00 alle ore 20:00 presso Sala Conferenze A.Silvestri – Dipartimento di Economia e Management – Via Inama, 5 – 38121 Trento (registrazione partecipanti a partire dalle ore 17.50).

Per visualizzare il volintino clicca QUI

28 ottobre – Modena – La figura del Project Manager in un contesto innovativo nella piccola e media impresa

LUNEDI’ 28 OTTOBRE ore 13.45 – 19:00 – Sala Arcelli – CNA Provinciale – Via Malavolti, 27 – Modena

Ruoli, metodi e strumenti in 7 casi di successo

La Commissione Industria Dipendenti dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Modena, con il PATROCINIO del Project Management Institute Northern Italy Chapter, Branch Emilia Romagna, e l’ospitalità e la competenza degli imprenditori di CNA Modena e l’ente di formazione CNI ECIPAR prosegue il ciclo dedicato al Project Management nella Piccole-Medie Imprese con questo evento a tema.

Dal 2006 ad oggi, quando il PMI-NIC, in modo allora pioneristico, propose una prima ricerca sul rapporto delle Piccole Medie Imprese con le metodologie di Project Managenent, è passata più di una decade. Facciamo il punto della situazione attraverso il RACCONTO di casi REALI di successo, in cui il bisogno d’innovazione e di organizzazione, per la sopravvivenza prima e per la crescita poi, ha dato spazio ai Project Manager affinchè potessero scatenare le loro energie e portare al successo quei progetti di cui la nostra piccola media impresa oggi si fregia come un’eccellenza mondiale. 

La giornata dà diritto a

4 PDU (2TPM,1LDS, 1STR) per i certificati PMP/PgMPm, PfMP, PMI-PBA;
2 PDU(1LDS, 1STR) per i certificati PMI-RMP, PMI-SP, PMI-Acp
4 CFP per gli ingegneri previa registrazione sul sito dell’Ordine

Ma, nell’ottica del Progetto Synergy, anche

4 CFP per gli ingegneri previa registrazione sul sito dell’Ordine 

Per la brochure clicca QUI

Per maggiori info e dettagli click QUI

Il Presidente spiega la nuova struttura organizzativa per il 2020

Cari soci e colleghi,

il processo di trasformazione che il PMI ha avviato con il Piano Strategico del 2017 – Inventing the Professional Association of the Future sta oggi diventando realtà a tutti i livelli della nostra associazione.

I Chapter sono parte integrante di questo processo che li vede ancora più coinvolti e partecipi alla creazione di valore per i soci. Ai nuovi strumenti messi a nostra disposizione si aggiungono opportunità di collaborazione a livello globale grazie alla crescente uniformità di approccio gestionale e ottimizzazione dei processi.

Per vivere a pieno questo momento di sviluppo e rispondere alla necessità di maggiore agilità organizzativa, il Consiglio Direttivo del 21 settembre u.s. ha deliberato di avvalersi della flessibilità concessa dall’Art . V – Sez. 2 del nostro Statuto e fissare a 6, anziché gli attuali 8, il numero di Direttori Aggiunti per il 2020. Il nuovo Comitato Direttivo sarà quindi composto da 9 anziché 11 componenti.

Nei prossimi mesi il Comitato Direttivo lavorerà sulla definizione della struttura organizzativa che sarà poi finalizzata con l’insediamento dei nuovi eletti a gennaio 2020. 
Partirà invece a breve il processo elettorale per il rinnovo delle cariche in scadenza.

Concludo con la speranza di incontrarvi numerosi e di potervi salutare di persona in occasione del prossimo Forum Nazionale del 18 ottobre a Milano.
A presto,

Giusi Meloni, PMP CSM
Presidente

Il PMI cambia immagine e il NIC è Early Adopter

Da oggi, 5 ottobre, il PMI cambia immagine! Il Brand Renewal Program ha scelto il NIC come Early Adopter e da oggi vedrete tutto in una veste più moderna e accattivante.

Sappiamo tutti, come Project Managers, che nulla resta mai uguale a se stesso. Il cambiamento è inevitabile e anche noi dobbiamo cambiare – come individui, come leader, come organizzazione.

Quando il Project Management Institute è stato fondato 50 anni fa, il project management neanche esisteva  – era un piccolo gruppo di persone che stavano cambiando il modo in cui le idee venivano realizzate.

Siamo sempre stati, al PMI, persone che guardano avanti e che conducono gli altri nel futuro. E continuiamo a farlo anche ora.

E’ chiaro che come lavoreremo domani non sarà lo stesso modo in cui lavoriamo oggi. La tecnologia e le abilità che le persone necessitano per produrre valore continuano a cambiare, e noi stiamo ugualmente andando avanti ed evolvendo. 

Viviamo in un mondo in cui le persone e le organizzazioni seguono diversi approcci per realizzare prodotti, progetti e valore. Noi chiamiamo questo “The Project Economy”.

Insieme, diamo energia alla Project Economy, dando gli strumenti alle organizzazioni e alle persone per trasformare le idee in realtà.

We’re the Project Management Institute.

And we power The Project Economy.

PMI.org/TheProjectEconomy

Inizia il periodo elettorale: aperta la call per il Comitato permanente

Come ogni anno in questo periodo, si avvia il processo elettorale che porterà al rinnovo di parte del Board.

E’ una fase della vita associativa del Chapter molto importante perchè ciò che sostiene realmente il NIC è la partecipazione attiva dei propri Soci.

I modi in cui questa partecipazione si esprime sono molteplici, ma tra i più significativi troviamo sia la volontà di impegnare le proprie energie candidandosi in prima persona a ruoli del Comitato Direttivo, sia esprimendo il proprio voto per decidere e indicare la direzione in cui si vuole che il nostro Chapter si muova negli anni prossimi.

Il Comitato Elettorale è garante di questo processo e la sua funzione molto delicata e di grande responsabilità, e dal CD del 30/03/2019 è diventato un organo permanente del Chapter.

E’ stata aperta una call su VRMS per costituire il gruppo di lavoro, che avrà al suo interno un Presidente del Comitato e riporterà direttamente alla Presidenza del Chapter. Il mandato è biennale.

Vi invitiamo ad aderire! Attenzione: i tempi di apertura della call sono molto stretti perchè le attività devono partire quanto prima! La call chiuderà l’11 ottobre!

https://vrms.pmi.org/OpportunityView/OpportunityView/?opId=26149


Dettagli della call

Con l’intento di garantire una sempre crescente robustezza al processo elettorale dei membri del Comitato Direttivo del PMI-NIC, si rende necessaria la costituzione di un Comitato Elettorale permanente composto da volontari di Chapter.

Le attività si svolgeranno con la supervisione del Presidente del PMI- NIC e vedranno alternarsi periodi di studio dei processi elettorali degli altri Chapter a periodi di operatività per garantire un corretto svolgimento della competizione elettorale per entrare nel Comitato Direttivo del PMI-NIC.

Il Comitato Elettorale del PMI-NIC ha il compito di sovrintendere e supervisionare il processo di nomina del Comitato Direttivo del PMI-NIC, assicurando che siano rispettate le procedure per la selezione e la presentazione di candidati qualificati in ottemperanza con le indicazioni dello Statuto e le Linee Guida fornite dal PMI.

In particolare al Comitato Elettorale viene richiesto di:

  • Rendere l’attività del comitato il più possibile autonoma ed indipendente dall’esperienza dei membri del comitato stesso
  • Mantenere aggiornate le competenze dei membri del CE attraverso l’analisi dei processi elettorali, dei templates e dei mezzi di comunicazione con i soci
  • Intrattenere rapporti con altre strutture del PMI anche al di fuori del periodo Elettorale
  • Analizzare le best practice degli altri chapter relativamente alle procedure elettorali proponendo al Board eventuali modifiche al processo elettorale del NIC
  • Supportare i Soci relativamente alle tematiche elettorali

Nello specifico:

  • Redazione e revisione dei template di candidatura
  • Redazione e revisione del regolamento di comportamento dei candidati
  • Redazione e revisione del vademecum per i nuovi membri del Comitato Direttivo
  • Supporto via mail ai soci relativamente alle tematiche elettorali

Non è necessario avere maturato una esperienza precedente come volontario del PMI-NIC, ma sono richieste attenzione ai dettagli, capacità relazionali e cognitive, alto senso di responsabilità.

Gli skill maggiormente apprezzati sono:

Capacità di lavoro in gruppo
Competenze informatiche legate al mondo web e social
Buona conoscenza della lingua inglese
Buona conoscenza dello Statuto del PMI-NIC e del Codice Etico PMI
Capacità propositiva

Il nostro webinar più recente

Il nostro podcast più recente